Assessment
Introduzione
Il bachelor di diritto all’università di Zurigo (Bachelor of Law UZH) è principalmente suddiviso in due parti e formato da 180 ECTS (European Credit Transfer and Accumulation System). Gli ECTS sono dei punti di credito che si guadagnano con la consegna di lavori o il superamento di esami. La prima parte del bachelor è composta da 60 ECTS e prende il nome di Assesmentstufe. Questo dovrebbe essere un anno introduttivo nel quale vengono affrontati gli argomenti base dello studio di diritto e che si differenzia dall’Aufbaustufe, seconda parte di bachelor che corrisponde a 120 ECTS, soprattutto per la presenza di due sessioni d’esami all’anno, una invernale ed una estiva.

Gli esami
Il primo semestre deve essere concluso sostenendo un esame online facente parte del modulo Einführung in die Rechtswissenschaft (3 ECTS). Esso può essere solo superato o bocciato (pass or fail) senza che venga assegnato un voto.

Le materie nelle quali bisogna svolgere un lavoro scritto alla fine del secondo semestre – le quali iniziano però già a settembre e si basano quindi sul materiale dell’intero anno – sono invece: Questi esami, della durata di 3 ore (3 ore e 45 minuti se si dispone di una Zeitverlängerung) vengono valutati con una nota che va dall’1 al 6, dove il 4 è la sufficienza e il 6 la nota massima.

La Fallbearbeitung
Oltre agli esami durante l’anno di Assesment è anche necessario scrivere una cosiddetta “Fallbearbeitung”, cioè un testo che può variare tra le 10 e le 20 pagine che è incentrato sulla risoluzione di un caso pratico nella materia scelta. Questo lavoro scritto, valutato solamente con pass/fail, fa parte del modulo Juristische Arbeitstechnik & Methodenlehre e se terminato con successo dà diritto all’accredito di 6 ECTS.
Maggiori informazioni a riguardo possono essere trovate sulla homepage del professore responsabile per una specifica Fallbearbeitung.

Riforma 2013 e Petizione del Circolo Giovani Giuristi
A partire dal semestre autunnale 2013 verrà attuata la riforma del Bachelor e del Master approvata nell'agosto 2012. Grazie a una petizione del Circolo Giovani Giuristi firmata da più di 1400 studenti e sostenuta durante tutto l’arco dell’anno da una commissione ad hoc del Circolo è stato possibile ottenere delle importanti concessioni da parte della facoltà di diritto. Particolarmente importante per gli studenti dell’Assessment è in quest’ottica la possibilità di scegliere durante quale sessione (invernale o estiva) dare gli esami del primo anno e l’abolizione dell’obbligo di svolgere tutti gli esami dell’Assessmentstufe in un’unica sessione.

Passaggio all’Aufbaustufe
La possibilità di sostenere esami dell’Aufbaustufe senza aver portato a termine tutti gli esami dell’Assessment è limitata a coloro cui manca un solo esame da superare. Il numero di crediti che è possibile acquisire è inoltre limitato a 18 ECTS.